BETULLA BIOLOGICA

betulla.jpg

NOME COMUNE: Betulla pendula
NOME SCIENTIFICO: Betula alba L., Betula pubescens
FAMIGLIA: Betulaceae
FORMA: erbacea
INCI: Betulla Alba Extract

E’ una pianta appartenente alla famiglia delle Betulaceae ed è capace di raggiungere altezze notevoli.
La betulla affonda le sue origini in Europa e in Asia settentrionale; qui in Italia è molto frequente sulle Alpi.
Le sue proprietà sono note fin dai tempi del medioevo, quando fu proclamata “la pianta renale d’Europa”. Tale denominazione è dovuta al fatto che l’acqua di betulla possiede la capacità di disgregare i calcoli urinari; anche la sua linfa è ritenuta un rimedio molto efficace contro i calcoli renali e della vescica.

PROPRIETA’ GENERALI:
Nella fitoterapia le foglie della betulla sono utilizzate in maniera efficiente come diuretico. Tuttavia a questa grande azione diuretica è affiancata anche quella depurativa, in quanto la continua emissione di urina consente di eliminare acqua e sostanze in eccesso accumulate all’interno del nostro organismo, come ad esempio colesterolo e acidi urici.
Per queste ragioni, la betulla è molto utilizzata nella cura dell’ipertensione e della ritenzione idrica. La sua capacità diuretica risulta essere un grande punto di forza nella prevenzione e nel trattamento di infiammazioni delle vie urinarie, come la cistite.

PROPRIETA’ COSMETICHE:
In ambito cosmetico, gli estratti di corteccia di betulla, vengono utilizzati come ingredienti per la preparazione di lozioni, shampoo e saponi.
Dalle foglie di betulla, invece, è possibile estrarre sostanze utili all’industria cosmetica per la creazione di prodotti per  l’acne e l’eccessiva produzione di sebo.